Mappa del Parco del Molgora

Le aree protette del Parco, che oggi contano circa 1445 ettari, hanno uno sviluppo fortemente verticale, visto lo stretto rapporto con il torrente Molgora, che solca il territorio del Nord Est Milanese da nord a sud.

 

Le aree a nord si estendono fino alle prime balze collinari della Brianza. Scendendo verso sud il passaggio si fa sempre più pianeggiante.

Qui si fanno più consistente lo sviluppo non più lungo il torrente Molgora ma in senso est-ovest lungo il canale Villoresi, comprendendo vieppiù la campagna raggiunta dalla rete irrigua che ne deriva.

 

Il confine riportato nella mappa è quello derivato dalle ultime delibere provinciali adottate:

  • Decreto deliberativo presidenziale n. 20 del 17/03/2016 della Provincia di Monza e Brianza;
  • Delibera di Giunta Provinciale n. 190 del 07/06/2011 della Provincia di Milano.

 


Visualizza Confini Parco Molgora in una mappa di dimensioni maggiori

COMUNI

NEWSLETTER
con il contributo di