PROGETTI E RICERCHE

UN PIPISTRELLO PER AMICO

Bat-box “celebrativa” del progetto con il logo
del Parco pozionata a Vimercate (foto by Paolo
Rovelli).

Ma come un pipistrello per amico? Ma i pipistrelli non sono quelli che ti si attaccano ai capelli che poi si ingarbugliano e te li devi tagliare tutti a zero? Se va bene perché se no ti fanno la pipì addosso e i capelli te li fanno cadere tutti! E poi i pipistrelli mica succhiano anche il sangue delle persone?

Le dicerie sui pipistrelli sono tante e sono tutte in larghissima parte false. I pipistrelli sono animali evolutissimi e molto particolari, dalle caratteristiche affascinanti, come quella dell'individuazione delle prede tramite segnali ultrasonici (..un po' come i radar).

Il Consorzio Parco del Molgora, intende perciò promuovere una campagna di sensibilizzazione e studio sul mondo dei pipistrelli a noi vicini. In collaborazione con l'Associazione Faunaviva, con una lunga e qualificata esperienza in materia, sono state posizionate delle bat-box in diversi punti del Parco ed effettuate indagini con strumentazione apposita per captare gli ultrasuoni, mentre iniziative pubbliche hanno visto e vedranno il coinvolgimento dei cittadini residenti nei comuni del Parco nelle azioni di monitoraggio in ambito urbano tramite l'apposizione di bat-box (ad oggi oltre 200), costruite da volontari del Parco e distribuite in appositi momenti dal significato divulgativo. I risultati del monitoraggio saranno poi man mano pubblicati su questa pagina.

 

 

VISUALIZZA LA MAPPA DELLE BAT-BOX POSIZIONATE NEI COMUNI DEL PARCO

 

Scarica la scheda di rilevamento e posizionamento bat-box

 

 

NOVITA' 2015

E' oggi possibile inserire i dati delle bat-box direttamente nei form compilabili on-line appositamente realizzati in collaborazione con l'Associazione Faunaviva:

 

QUESTIONARIO SUL POSIZIONAMENTO DELLE BAT-BOX

 

MODULO PER IL CONTROLLO DELLE BAT-BOX

 

pagina dedicata al progetto sul sito di Faunaviva

 

Il progetto ha mosso i suoi primi passi nel 2007 con una serie di incontri e passeggiate guidate in notturna, dal titolo "Un pipistrello per amico": per curiosa coincidenza più o meno nel medesimo periodo prendeva il via in Toscana un progetto promosso dal Museo di Storia Naturale di Firenze, in collaborazione con le Coop toscane, con il medesimo nome e le stesse finalità. Sulla pagina dedicata del sito del Museo, si possono trovare molte informazioni utili, curiosità e una specifica guida in pdf.


Con la speranza di rendere simpatico e popolare l'unico mammifero volante del pianeta (...se Batman non bastasse), di vedere qualche zanzara in meno, e sapendo di aver contribuito a rendere più sano l'ambiente.

 

 

La lotta "biologica" alle zanzare

I pipistrelli catturano fino a 2000 insetti per notte, in parte zanzare (tanto maggiore quanto più la zona di caccia ne è "infestata"). Sono per questo molto utili nella lotta biologica a questi fastidiosi insetti, anche se non è questo l'obiettivo principale dell'azione del Parco verso questi animali.

Ma perché è importante una lotta "biologica" alle zanzare? Perché gli insetticidi chimici sono dannosi per la salute, anche più di quanto si pensasse alcuni anni fa (come messo in evidenza da diversi studi del Consiglio Nazionale delle Ricerche), ed inoltre gli insetti superstiti diventano nel tempo via via più resistenti a tali sostanze. Per chi è interessato all'argomento, ulteriori informazioni su queste tematiche si possono trovare sul sito del C.N.R..

Il Consorzio Parco del Molgora ha collaborato e fornito assistenza scientifica all'Associazione Ambiente Acqua Onlus nel suo progetto "Il Ruggito della Zanzara. Progetto per una strategia di lotta integrata alla zanzara tigre", finanziato dalla Fondazione Cariplo e svoltosi tra il 2011 e il 2012 nei Comuni di Agrate Brianza, Cernusco S/N e Vimercate, redigendo un' apposita "relazione" per i critieri di collocazione di bat-box e di nidi artificiali di rondine, azione specificatamente prevista nel progetto, oltre che a condurre alcuni specifici momenti di informazione e sensibilizzazione pubblica.

DOCUMENTI DISPONIBILI

COMUNI

  • stemma comune
  • stemma comune
  • stemma comune
  • stemma comune
  • stemma comune
  • stemma comune
  • stemma comune
  • stemma comune
  • stemma comune
  • stemma comune
con il contributo di