ITINERARIO 5

Canale Villoresi e prati in direzione di Cascina
Seregna.

Tra rogge e canali: a cavallo dei Villoresi tra Pessano con Bornago, Bussero, Carugate e Caponago...una campagna disseminata di cascine, fossati, campi verdi e strade campestri.

I quattro Comuni di Pessano con Bornago, Caponago, Carugate e Bussero racchiudono una vasta porzione di territorio agricolo: le numerose cascine isolate, l'alternarsi di prati stabili e di coltivazioni a grano, la fitta maglia di percorsi agricoli e di canalizzazioni per l'irrigazione sono gli elementi tipici di questa zona al confine tra bassa pianura irrigua e alta pianura asciutta.

Distanza:

11,5 km
Tempo di percorrenza:
- a piedi 4h.
- in mountain bike 1h e 45 min.

 

L'anello di questo itinerario può partire da Bussero, Comune che ospita una stazione della metropolitana. Davanti all'ingresso di Cascina Formosa (proprietà privata), si parte verso est, raggiungendo brevemente una strada che attraverso i campi porta a Pessano con Bornago. Il centro abitato viene costeggiato nel dirigersi verso nord, fino a giungere al Cascina Canepa; girando intorno alla cascina si raggiunge il Canale Villoresi.

Scendendo lungo la pista ciclabile si ammira il ponte in muratura che permette al canale di superare il Molgora. Poco dopo si piega verso nord e, con un ponte ciclo pedonale, si sorpassa la provinciale. Ora l'itinerario costeggia il Molgora attraversando un bosco recentemente arricchito con l'impianto di alberi ed arbusti autoctoni, fino a giungere al tratto urbano di Caponago. 

Nuovamente l'itinerario porta in campagna fino ad incrociare il Villoresi. Questa volta, svoltando verso destra se ne risale il corso fino a Cascina Seregna, laddove si segue uno dei canali derivati fino ad un boschetto. La direzione verso Carugate passa tangente al bosco del Ginestrino, un impianto di qualche anno fa che ha dato dei risultati sorprendenti. Si prosegue poi verso sud su percorsi protetti da piste ciclabili e strade secondarie fino a girare attorno a Cascina Valera e quindi Cascina Giussana.

Ci si trova di fronte ad una ampia distesa di campi che corona la zona nord del Comune di Bussero. Una dritta strada di campagna, ancora una volta affiancata da uno dei canali derivati dal Villoresi, riporta verso Bussero a chiudere l'itinerario.

 

Sono possibili alcune varianti che tagliano l'anello, accorciandone le distanze. In particolare la variante che collega direttamente Carugate (Cascina Valera) e Pessano con Bornago passa per il Mare di Bussero, un nodo nella rete di canali in cui da un principale vengono derivati numerosi secondari, molto interessante per i giochi di chiuse che vengono ancora regolate a mano.

Un'altra variante, esterna all'itinerario, porta invece verso Cernusco sul Naviglio (Cascina Nibai), mentre da Carugate si può raggiungere l'Oasi Gaetano Nava, un ottimo esempio di naturalizzazione di un'infrastruttura antropica come una vasca volano.

COMUNI

  • stemma comune
  • stemma comune
  • stemma comune
  • stemma comune
  • stemma comune
  • stemma comune
  • stemma comune
  • stemma comune
  • stemma comune
  • stemma comune
con il contributo di